GARA DECISIVA ALLA 7 LAGHI

22-10-2020   #RokAci #RokCupItalia

La gara che assegnerà i titoli Rok nazionali più importanti è in calendario questo weekend sul circuito Internazionale 7 Laghi Kart. Tra tutte le categorie, Senior Rok e Junior Rok si sfideranno per l’assegnazione delle corone Rok Cup Italia e di Campione Italiano ACI-Rok.

SENIOR ROK. GAGLIANÒ PUNTA AI 2 TITOLI
Il genovese Gaglianò si presenta al comando di entrambe le classifiche. Se nella Rok Cup Italia il vantaggio del leader sul primo degli inseguitori è di 39 punti su Moncini, nel Campionato Italiano ACI la situazione è ben più incerta.
Nell’Italiano ACI Gaglianò è seguito a breve distanza da Locatelli e Molinari, inoltre lo stesso Moncini non ha un distacco tale da potersi dichiarare fuori dallo sprint finale. La gara della 7 Laghi avrà un coefficiente di 1,5 per il quale andrà moltiplicato il punteggio ottenuto. Con queste premesse le due gare di domenica saranno ad alto contenuto di adrenalina.

ROK JUNIOR. IANNIELLO SENZA PRESSIONE
Il fresco vincitore della Rok Cup Superfinal, Ianniello, è leader doppio (ACI-Rok e Rok Cup Italia) e in entrambi i casi è seguito da Abbate e Megna, in quest’ordine.
Ianniello ha un buon margine di vantaggio in tutte e due le classifiche, in particolare nella Rok Cup Italia il vantaggio di 57 punti permette al campione Superfinal di correre senza eccessiva pressione.

CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO E COEFFICIENTI
Il coefficiente di 1,5 è assegnato ai risultati della prova di Castelletto di Branduzzo. Tale sistema di assegnazione dei punteggi, riguarda soltanto le categorie che partecipano al Campionato Italiano ACI-ROK (Senior Rok e Junior ROK).

CAMPIONATO ITALIANO ACI-ROK
1^ Prova - 11-13 Settembre Circuito di Siena, Siena (SI) – Coefficiente 1
2^ Prova - 25-27 Settembre Adria Karting Raceway, Adria (RO) – Coefficiente 1
3^ Prova - 23-25 Ottobre Circuito 7 Laghi, Castelletto di Branduzzo (Pavia) – Coefficiente 1,5

MINI ROK. PARMEGGIANI E PRESCIANOTTO?
Parmeggiani e Prescianotto si presentano alla 7 Laghi avendo disputato entrambi ottime gare, avendo ottenuto delle vittorie e dei podii.
Nel conto delle vittorie il leader Parmeggiani è in vantaggio su Prescianotto, con tre successi a due. Ma il leader di campionato si è imposto una sola volta in gara 1 (quella che viene definita main race) mentre Prescianotto ha vinto due gare 1.
Il confronto appare sostanzialmente equilibrato tra i due Mini Rokker e per questo la sfida finale a Castelletto si preannuncia particolarmente emozionante.

SUPER ROK. CICOGNINI È IL DOMINATORE
Cicognini ha dominato il campionato, mettendo nel suo palmares ben sei vittorie su dieci gare disputate e affermandosi senza appello.
Muller è buon secondo alla sua prima stagione nella Super e precede un altro ottimo Rokker che è cresciuto costantemente durante la stagione, Martinello.

SHIFTER ROK. IL TITOLO VERSO L’ASUTRIA GRAZIE A HOLD.
Hold ha guadagnato la prima posizione in classifica sin dalla prima prova di Lonato ed è tutt’ora in testa davanti a Bizzozzero.
Terzo in classifica è Vita, il cui distacco dai primi due è molto ampio e difficilmente colmabile in una sola prova.

DIRETTA TV. Tutte le gare della 7 Laghi saranno trasmesse in diretta TV su MS MotorTV (Sky canale 228 e digitale terrestre).
Domenica 25 Ottobre le dirette di Gara 1 avranno inizio alle ore 9:30 e quelle di Gara 2 dalle ore 13:35.
Tutte le gare su https://www.acisport.it/karting - Facebook @ACIKarting - Youtube ACI Sport TV

WORLDWIDE NEWS
13-11-2020
NUOVI PNEUMATICI LEVANTO PER LA ROK CUP
Le nuove coperture LeVanto equipaggeranno tutte le categorie Rok, dalla Mini Rok sino alla Shifter Rok. Prodotti dal noto co... [leggi tutto]
ARCHIVIO WORLDWIDE NEWS